Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La chiamano ”Filosofia ”

Impressioni

Osvaldo Spizzirri

Poesia pubblicata il 15/03/2008 | 1064 letture

Solo penso...
quello che so dire
mai vedendo che neanche lo so dire
convinto della bontà di ciò che udii
nell'apprendere qualcosa che non capivo
sicuro delle mie riflessioni
la mente correva
verso altri perché
nell'infinito del sapere
nuovi enigmi
non solo teorie
la loro logica non fine a se stessa
ma livellata al mio pensiero
calibrata ai miei bisogni
accomodante al mio egoismo
per rendere forte ciò che avevo smarrito
la mia dimensione
realtà astratta
di mancata intelligenza
vestita di non suoi pregiudizi
sapientemente copiati
per dar forma al mio carattere
quello che rende forte la mia tempra
vista solo dagli occhi di un contorto specchio
grande è la convinzione dell'uomo
il suo sapere...
l'eterno suo dilemma
nel rincorrere ciò che sa già
negando ciò che non sa
illudendosi di sapere ciò che sarà
non sapendo cosa egli stesso è...?

Nota dell'autore:

«...La filosofia la ragione dei sentimenti, il nutrimento dello spirito, la morte di cio' che siamo...?»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Osvaldo SpizzirriPrecedente di Osvaldo Spizzirri >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Osvaldo Spizzirri

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

98 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Festa delle Donne
Autori Vari
40 poesie per celebrare la Festa delle Donne
Pagine: 48 - Anno: 2008
ISBN:





Poesie più recenti: