Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La follia è unica

Natura

lentini gaetano

Poesia pubblicata il 04/10/2019 | 168 letture

Da un corpo si
separa ogni nascituro e
vive se Dio vuole, è l’unica
bellezza irripetibile a vederla
nel suo genere; l’unicità è il
valore, non ci sarà qualcun
altro uguale.

L’essere umano
è dotato di straordinarie
virtù nella mente, che non
possono slegarli facilmente;
in quella selezione naturale,
il risultato delle mutazioni
non è casuale.

La coscienza che
possiede, ha la capacità di
pensare e di ragionare per il
suo dire; moralità e spirito di
sacrificio, è quel senso di ciò
che è giusto o sbagliato per
essere capito.

Nei momenti
poco gioiosi, c’è sempre
quella riflessione d’emozioni
voluti; affrancarsi dai passati
avvenimenti, c’è in quella loro
convinzione di cercare solo
consensi.

La follia è unica
nel suo genere, si scruta
allo specchio sempre dalla
testa ai piedi; la nefandezza
della vita, da unici... ci porta
a diventare sempre una
fotocopia.

In un mondo di
viventi, ogni essere umano
ha un effetto radiante; brilla
sempre nell’unicità dalla sua
infanzia, in quel suo disteso
cammino ... sicuramente lo
particolarizza.

Gli uomini sono
ineguali per natura, cercano
di rendersi uguali per lussuria;
tutti gli uomini hanno accesso a
Dio diverso uno dell’altro, per la
differenziazione della vita che
hanno condotto.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di lentini gaetano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

lentini gaetano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

245 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: