Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Primavera dello spirito

Spirituali

claudio coppini

Poesia pubblicata il 03/10/2019 | 681 letture

Qui si respira natura,
natura lussureggiante,
viva, accogliente.
Natura
che risveglia i corpi
buoni pensieri
l’appetito.
Qui quando cammini
sotto schiere d’alberi
senza fine,
all’improvviso succede
che ti fermi
e resti immobile
a fissarne lo splendore.
A cominciare dai faggi
umili e maestosi
o da una batteria di cipressi,
ecomissili puntati verso il cielo.
Lo stupore
ti prende a braccetto,
accompagna i tuoi passi
riempie d’infinito gli occhi.
Ora irresistibili,
ti vengono incontro
sterminate famiglie d’ortensie
dai colori pastellati.
Quison loro le regine,
primeggiano
su geranei, azalee
e tutto il resto.
In queste giornate
il giallo intenso delle ginestre
gareggia col sole.
Vento e spirito
eseguono dall’alba al tramonto
la loro danza millenaria.
Capisci di trovarti
in un eden sopravvissuto.
Qui l’aria non si ferma ai polmoni
non gli basta.
Ossigena l’anima.
E sei inzuppato fracido
di gratitudine,
di una pace schietta
antica che non conoscevi.
Intuisci che nei sorrisi
scavati, scolpiti
dei vecchi del posto
è custodito
il segreto dell’eternità.
D’un tratto scopri
la bellezza e il bene
che hai nelle mani.
Lo contempli,
lo stringi
perché penetri
dentro di te.

Ora sei pronto anche tu
ad accogliere la rivelazione
della primavera dello spirito.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di claudio coppiniPrecedente di claudio coppini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

claudio coppini

claudio coppini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

54 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

claudio coppini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: