Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Complici di vita insieme

Impressioni

massimo turbi

Poesia pubblicata il 25/09/2019 | 174 letture

Respirai la notte oscura
di quando le stelle volarono via
oltre la brezza
che sfiorava la pelle bagnata
dalla copiosa pioggia ruggiadosa

I silenzi raggiunsero
i pensieri stanchi
di rimaner solo contro le melanconie
che avvolsero le membra assopite
senza un attimo di tregua.

Guardai la luna nascosta
dalle nubi minacciose,
le parlai come se fosse
una figlia di carne che non avrò mai
o mai ne ho avuti figli miei

la supplicai di far ritornare
l’ amore sulle mie orme
così potesse sorridere alla sorte
insieme all ‘essenza amorosa
complice di una vita emozionante

per sempre noi.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

74 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: