Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Impressioni amorose

Impressioni

massimo turbi

Poesia pubblicata il 11/06/2019 | 35 letture

mi lasciai vivere in fondo
all ‘azzuritá dell’onda emozionale
che lambii la parte
più sensibile dell’anima
divorata dalla voracità di colmare
l ‘ingrata vita avara d ‘immenso

la brezza crepuscolare sospinse
con delicata armonia le affezioni
di ricordi giovanili
che si rincorsero come feste marine
fra le insenature vogliose di vivere
indimenticabili momenti

il silenzio della profondità del mare
riescì a legger dentro al cuore
libero or di sentirsi cielo,
oceano, aria, respiro
...e sentirsi infinito
dietro ad un sorriso immensurabile

sfogliai le ali come la farfalla
che vidi a sant’ Alberico
in quel giorno settembrino
e fui pronto a volare con lei
lontano da tutti e via lontano da me
vivendo incantate magie dell’essenza

e fui veramente felice
di staccarmi dal corpo
e dalla mente
per avvicinarmi
a lei
mia regina dell’assoluto
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

53 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: