Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Noi soli

Impressioni

massimo turbi

Poesia pubblicata il 06/06/2019 | 175 letture

sospesi a piedi nudi
sull’ affluente d ‘acqua cheta
ritornai fanciullo
di spiccata serenità
tra le braccia lussureggianti
di castagni in fiore
e di fragoline invitanti
da mangiare una dopo l’ altra

Rimanemmo sdraiati
sul’erba tagliata di fresco
fino a che il sole ci accompagnasse
lungo i sentieri alberati
dove profumi delle lingue amorose
inebriavano nostri sensi a librare
fino in alto lassù
dove il silenzio era la priorità assoluta

Noi soli in mezzo ad un bouchet
di paesaggi meravigliosi
dimenticando le fragilità
degli imprevisti
riuscendo a rimanere stretti
tutto il tempo da percorrere insieme
sognando la realtà
sempre più vicina al cuore
che ti desiderava ardentemente
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

57 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: