Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La Belva

Impressioni

Gabriella Giusti

Poesia pubblicata il 27/05/2019 | 257 letture

La malattia ti sconvolge l’esistenza
ti colpisce al cuore, alla testa,
atroce violenta
sofferenza infinita,
a volte giunge improvvisa
nel momento più bello della vita.

E’ una ladra silenziosa
ti porta via la gioia, l’amore,
la salute è
il bene più prezioso.

Ti trasformi non sei più come prima
sei diverso
ti trovi immerso in un’altra dimensione,
vaghi nell’oscurità più scura
cerchi invano te stesso
quello che eri prima e ora non sei più.

La belva feroce ti annienta nel fisico
annaspi in un mare di sofferenze infinite,
ti aggrappi alla ciambella di salvataggio con coraggio
non vuoi farti trascinare dalle alte onde che ti rompono l’ossa.

Questa odiosa bestia ti ha dato il coraggio
di lottare contro il male.

Sei forte
vuoi vincere la battaglia
annientare la malattia
che sta invadendo il tuo corpo,
ti vuol portare via da questo mondo.

Resisti saltagli al collo
colpiscila senza pietà,
maledetta!
Odiosa bestia dagli occhi di ghiaccio.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gabriella GiustiPrecedente di Gabriella Giusti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gabriella Giusti

Gabriella Giusti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

65 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gabriella Giusti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: