Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Scorri amore

Amore

Eva Peddio

Poesia pubblicata il 13/05/2019 | 146 letture

Se tu sapessi amore mio 
qual’è la mia follia di  stasera,
apriresti le tue porte.
Sarei   li a prendermi cura di  te.
Sarei come come l’acqua
che scorre nel letto di un fiume,
lenta e dolce .
Piano ne sfiorerei  gli angoli  verdeggianti,
sconosciuti al viandante,
che sa pure raccogliere le stelle,
ma non va sotto l’acqua dei ruscelli,
luogo dei poeti.

Fino alla secca estiva.

Ah ...la natura, che bella
ti fa riposare,
pensare, gioire  dell’essere e del non essere,
per poi ridonare  freschezza nel cuore  e gorgogliare
al nuovo risveglio della primavera.

E così io sarei donna per te
per sempre.
Per sempre novità.
Per sempre .
Sopra e sotto  il livello  delle maree.
Sotto e sopra  il letto  di un fiume
lento come il tempo 
quando attende una promessa.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Eva PeddioPrecedente di Eva Peddio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Eva Peddio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

48 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: