Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La grattugia della luna

Fantasia

Elisa Mascia

Poesia pubblicata il 11/05/2019 | 274 letture

Ho scritto le emozioni su infiniti fogli
e alla sera guardando nel cielo
s’intensifica l’essenziale che cogli
nell’esternare pensieri raggruppati in un velo
che la luna poi abilmente cattura
spargendoli sapiente a suo piacimento
riducendoli in schegette di grattugiatura
per giungere a chi ha forte sentimento.
La luna da tutti tanto ammirata
ed è invocata dai cuori amanti
che al suo chiarore frasi all’innamorata
dedicano con parole ammalianti.
E dal cielo mescolate alle stelle
attirano carezze e abbracci
a far promesse sotto alle fiammelle
rischiarano i volti, le labbra e i baci
mentre la luna da sempre misteriosa
resta ancora oggi per tutta la gente
ognuno a lei si rivolge oh meravigliosa
e ha benefici effetti soltanto chi non mente,
chi dal cuore puro e sincero dona amore
e all’ amata eterno lo promette al suo chiarore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Elisa MasciaPrecedente di Elisa Mascia >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Elisa Mascia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

115 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: