Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Ancora

Introspezione

armando mondin

Poesia pubblicata il 24/03/2019 | 201 letture

Un giorno
improvviso
m’ accorsi di rughe
sul volto.
Erano trascorse
le stagioni
della giovinezza
bianche di capelli
ma io volevo
restare
ragazzo di ieri.
Dove era tutto
ora?
In te trovai
certezza
e capelli chiari
da consumare
per un’ altra vita
ancora
davanti al futuro
fosse anche
di un solo giorno
da vivere.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di armando mondin >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

armando mondin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

63 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

armando mondin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: