Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Cammeo

Introspezione

Antonella Cimaglia

Poesia pubblicata il 06/02/2019 | 289 letture

Il vento rincorre le nuvole,
dipingendo quadri a volte astratti.
Ed io sola me ne vado in giro,
in cerca di uno zucchero filato.

E mi rendo conto che non so neanche pregare,
e che forse è troppo tempo che non ascolto attraverso una conchiglia, il rumore del mare.
Lo zucchero filato che ho preso assomiglia ad una nuvola...
Ad una poesia mai scritta.

E mi rendo conto che non so pregare,
forse ho scelto il vento tanti anni fa, non saprei.
A lui ho affidato la mia anima e i miei tormenti,
a lui ho affidato i miei "vorrei".

Eppure sono convinta che da questo mucchio di calcinacci,
sboccerebbero ponti...
E questo mio zucchero filato,
troverebbe finalmente casa...
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonella CimagliaPrecedente di Antonella Cimaglia >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Antonella Cimaglia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: