Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Tonara

Natura

Francesco Cau

Poesia pubblicata il 04/01/2019 | 281 letture

In Sardegna una perla
bisogna proprio vederla.
Dove ci guardano come curiosi nel giardino
del rosso ciclamino i fiori l’azzurra erica
e gli occhietti del giallo gelsomino.
Il su sulla montagna
tra Barbagia e Mandrolisai
frati con i sai
con oranti rosari.
Sorridente cittadina
in ogni strada una vetrina.
Cordialmente il saluto
al passante sconosciuto.
Tradizioni millenarie
torrone, campanacci
e cose varie.
Tessitrici di tappeti
nel fare sono esperti
con disegno e corpetti
e scialli perfetti.
Ma il profumo di ginepro
dà al paese un bell’aspetto.
Mentre intagliatore
con la sgorbia che scorre,
fa arredi con amore,
cassapanche e mensole
dando alla casa calore.
Persino la sartoria
non manca nella via
Orbace e velluto
lì dai Tonaresi sempre conosciuto.
Visto il panorama
che dal monte si dirama
lì la gente brava
il ristoro non mancava.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco CauPrecedente di Francesco Cau >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Francesco Cau

Francesco Cau

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

77 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Saverio

Pubblica in…

Ha una biografia…

Francesco Cau Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: