Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Vecchiezza d’ amore

Introspezione

armando mondin

Poesia pubblicata il 12/12/2018 | 339 letture

Venuti passi accoppiati
di accennata vecchiezza
di foglie volatili del semplice pioppo
antico prezioso
giunti verso l’ Olimpo di altare
immaginato nel lasso accaduto.

Fermi i giochi incantati gli atleti
nel volgere di noi semplici velati
al pari di nebbia sulla sabbia
del nostro mare sorridiamo
placidi.

Dal monte alle acque salate
stava il segreto della favola arcana
custodita dentro i passi portati
nostri grondanti d’amore
frastornante di silenziosità.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di armando mondinPrecedente di armando mondin >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

armando mondin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

63 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

armando mondin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: