Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L’alba

Amore

u cuntadin

Poesia pubblicata il 10/12/2018 | 744 letture

Ti vedo
sole nascere

dietro al mare
sei bello
ed è un peccato che tutti non ti possano guardare.

Io vivo qui
su questa costa
e sono un privilegiato
ti posso scrutare dalla mia finestra
mentre ti alzi pian piano.

Sei stupendo
sole
ad ogni alba mi regali
un’emozione
come adesso
che vivo un tremore fatto di amore.

Si!
Amo e tremo
tremo perché ti amo
mio sole
ti amo mio inizio illuminare
ti amo mio infuoca cuore.

Ora sai
oh sole
l’importanza che hai
e perdonami se al crepuscolo
ogni dì
mi vedrai.

Sole
sei più bello che mai

dove il tuo raggio
ha inizio
sei la speranza nella poesia.

Quella poesia
cercata dalla mia anima
che un’alba tanto desiderata
si affaccia
e mi faccia svegliare con lei
la mia musa aspettata.

Ti aspetto
mia amata
so che nel sole sei nata
e questo mi basta
tanto prima o poi
da me ... verrai.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di u cuntadinPrecedente di u cuntadin >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

u cuntadin

u cuntadin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

21 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

u cuntadin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: