Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Povera figlia mia

Donne

Adriana Bellanca

Poesia pubblicata il 26/11/2018 | 53 letture

Non è una rosa
quella macchia rossa
che troneggia vermiglia
in mezzo alla tua fronte.

Fari luminosi i tuoi occhi sbarrati
paura infinita dal volto traspare.
Nulla poté fermare
quella furia terribile, immane.

Il silenzio cala su tanto fragore
le luci si spengono su mille speranze.
Povera figlia mia, me lo sentivo,
inutili furono i tuoi sospiri!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Adriana BellancaPrecedente di Adriana Bellanca >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Adriana Bellanca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Adriana Bellanca Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: