Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Proposta natalizia

Comicita'

vittorio pochini

Poesia pubblicata il 16/11/2018 | 64 letture

E’ in arrivo il Santo Natale,
come addobbare la Capitale?
Non più con uno spauracchio,
vista la malasorte di Spelacchio!

Perché ogni Circoscrizione esistente
non organizza un presepio vivente?
Basta con luci e palle sull’alberello,
è nel presepe la casa del Bambinello!

In città ci sono baracche e capanne
mimetizzate fra cespugli, rovi e canne!
E’ semplice anche rintracciare una stalla,
vicina una pozzanghera con i cigni a galla!

Ormai nella nostra Capitale
convive ogni razza di animale.
Aggiungere pecore e maiali
con galline, pulcini e cinghiali,

completerebbe un magnifico scenario,
da applaudire quando s’alza il sipario!
Si può anche imitare il presepio di Betlemme,
mettendoci una lumaca che va lemme, lemme!

Roma è la Capitale mondiale del Cattolicesimo
ma per gli addobbi non spende un centesimo!
Per fare la nostra bella ed importante figura,
propongo di sfruttare ciò che offre la natura!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di vittorio pochiniPrecedente di vittorio pochini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

vittorio pochini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: