Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Quello che non so

Amore

Stefano Panozzo

Poesia pubblicata il 12/11/2018 | 71 letture

Non mi domandar di ciò che non so
e non ho titolo alcuno di dar consigli.
Dimmi di te e della calda quiete
che abita il tuo pensiero.
Tu sei accanto,
a dar voce di ogni bambino,
che Anela alla gioia e alla tenerezza.
Guardar come sorridi
ė pari solo alla luce intensa di una fiamma,
cuore di donna e di mamma,
cuore dentro a un cammino sfiorato dal vento,
che passa sui fianchi e tra i capelli mossi
arrossendo le gote quasi fosse una magia,
mentre leggi le righe di una mia poesia,
scritta la sera e donata al mattino,
come una scusa a tenerti vicino.
Parlami di te, dell’altra te.
Colei che riempie il vuoto di un cielo terso,
quella che non vuol sentir ragioni,
ma ama le passioni con la forza d’uragano
e tramuta il forte vento in un concerto,
un giorno incerto, a saper che non ci sarà domani,
finché oggi non finisce e la rosa rifiorisce,
si guarda si ammira e non si coglie,
fa di te ancor mille voglie che non sanno mai bastare
anche quando il giorno ti verrà a svegliare.
Accadeva ieri, accadrà domani o succede adesso,
non parliamo di te o di me, ma di un amore diverso,
che ti sveglia con la gioia di un sorriso,
odorando il profumo della notte sulla nuda pelle,
risvegliato dalla luce di una stella tra le stelle.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano PanozzoPrecedente di Stefano Panozzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Stefano Panozzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Panozzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: