Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Pensarti

Amore

Eva Peddio

Poesia pubblicata il 22/10/2018 | 395 letture

Ti pensavo
quando la rosa del mio giardino
metteva su un bocciolo
perché tu lì potevi rinascere.

Ti pensavo nella risacca,
mi portava l’eco della tua voce
quando parlava d’amore e di luna.

Ti pensavo davanti a una fragola
tuo piatto preferito sulla mia pelle.

Ti pensavo fuori casa e
quando vi tornavo
e quando lavoravo.

Ti pensavo sempre .

Per pensarti addirittura pregavo Dio.

Con l’atto di dolore allontanavo
le colpe dei peccati mortali con te.
Chiedevo perdono così che
pura
potessi rivivere fra le tue braccia .
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Eva PeddioPrecedente di Eva Peddio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Eva Peddio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

49 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: