Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il sistema solare

Natura

Alessandro Sbarra

Poesia pubblicata il 17/10/2018 | 75 letture

Il sole è una stella
che sta qui vicino,
dà luce e calore,
ci sveglia al mattino.
La luna che splende
alla fine del giorno,
è un corpo celeste
e ci orbita attorno.
È il nostro gemello,
che brilla spavaldo:
è Venere, tondo,
vulcanico e caldo.
Si scalda orbitando
al sole vicino,
roccioso Mercurio,
pianeta piccino.
È Giove il più grande
gigante gassoso,
va troppo veloce
difatti è ventoso.
Ha un sacco di lune,
Saturno ha gli anelli,
secondo in grandezza
fra tutti i fratelli.
È un po’ freddoloso,
da gas circondato,
Urano che gira
su un asse inclinato.
Fra i vari pianeti
Nettuno è il più denso,
è freddo, ghiacciato,
colore blu intenso.
Ha ruggine rossa
e vulcani elevati...
da Marte i marziani
non son mai arrivati.
È dove abitiamo,
chissà se è per quello...
la terra (volendo)
è Il pianeta più bello.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Alessandro Sbarra >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Alessandro Sbarra

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: