Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il tuo nome

Riflessioni

Stefano Panozzo

Poesia pubblicata il 17/10/2018 | 66 letture

Fede, 
é aver per chi far la vita,
ed esser trafitto di sguardi 
tra le inpannate assolate,
per chi ha conosciuto invidie avvelenate,
di un paese a inizio estate,
e non aver pudore. 
Fede, 
perché il tuo nome 
merita il plauso degli angeli 
che fanno eco ai ricordi, 
nati dalle ombre della sera, 
ove io vorrei,
vedere passare il temporale 
scandito dai secondi lenti 
a far conto tra lampi e tuono, 
un dolce frastuono 
prima che il bagliore accenda la notte a giorno. 
Io li resterò,  a contare i passi nella sala
incapace di volar con una sola ala,
per non esser da meno 
di quel che sei, 
a cui nessuno crede che possa durare, fede, 
allorché è raro ciò che per fede 
val la vita tenersi stretto 
e rimanere e aspettare. 
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano PanozzoPrecedente di Stefano Panozzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Stefano Panozzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Panozzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: