Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La sua sorte

Uomini

Gaetano De Rosa

Poesia pubblicata il 19/07/2018 | 154 letture

Saluta, mentre sorride
a labbra squarciate
dalla sua ansia di andare.
E’ giovane e vede
con occhi lucenti così lontano
campagne, città o monti
saranno fardelli labili
non fermeranno
la sua volata vincente
a questa larga beatitudine
che non ha segni di turbamento
anzi sfavilla, brilla
di gioia e sicura destrezza
questa sua leggerezza
in furente fermento.
Ha l’ossatura caparbia
di un gigante delle alpi
non ha incubi, una strana paura
corre veloce, sorpassa
le incurie lungo i tragitti
nessuno lo arresta nel suo fervore
è giovane,è forte
un tronco sbadato soltanto
intralcia la strada e non passa
si ferma di colpo
che tragica è ... la sua sorte.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gaetano De RosaPrecedente di Gaetano De Rosa >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gaetano De Rosa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

192 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: