Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Com’è difficile voltar pagina

Riflessioni

Vito Marco Giuseppe

Poesia pubblicata il 27/06/2018 | 106 letture

Com’è difficile voltar pagina
nel vortice silente
di una stagione di vento.
Un attimo, una minima distrazione
e il libro ritorna sulla pagina iniziale.
Vuoi dimenticare, ti rifiuti di pensare
ma quel sentimento negato
entra ed esce senza preavviso,
padroneggia con la mente,
sbeffeggia il cuore
e alimenta il malumore.
Com’è difficile voltar pagina
quando percorri una strada controvento,
quando il cuore prevale sulla ragione;
vorresti volar lontano,
il più lontano possibile
o magari indietro nel tempo
per stringere quell’amore
senza mai lasciarlo andare.
Pensi e ripensi al suo nome,
ai suoi occhi, alle sue parole
e a quella poesia intrappolata nel cuore
che non riesci più a liberare,
a quel libro mai consegnato, ai fiori appassiti...
Com’è difficile voltar pagina, com’è difficile...
Tutto questo è ingiusto,
è una condizione che invade e distrugge.
No, non è vero che in amore vince chi fugge,
in amore vince semplicemente chi ama,
chi fugge è un essere senza dignità
che presto farà i conti con la sua stessa viltà.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Vito Marco GiuseppePrecedente di Vito Marco Giuseppe >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Vito Marco Giuseppe

Vito Marco Giuseppe

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

27 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Vito Marco Giuseppe Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: