Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Soffre il poeta

Ribellione

veronica calmutchi

Poesia pubblicata il 02/06/2018 | 85 letture

Dimenticata,
l’anima perde la strada,
e parla da sola:
“Costo poco, cose materiale
costano di più”.
La bontà senti e rispose:
“C’è ricchezza, non c’è bisogno
della bontà...
della vergogna non parlo,
l’hanno tolta dal dizionario”.
Soffre il poeta
e per l’anima e per la bontà:
“Ho sentito la verità,
e vorrei mettere indietro
in dizionario la parola
vergogna,
urlare, per svegliare l’anima
di quei che l’hanno dimenticato,
invitare la bontà ad entrare
in ogni casa”
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di veronica calmutchiPrecedente di veronica calmutchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

veronica calmutchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

veronica calmutchi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: