Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




I garriti del cuore

Introspezione

Stello

Poesia pubblicata il 03/05/2018 | 233 letture

Riaffiorano più spesso, ora,
lembi di vita che appariva scordata,
tempi lontani, giovani ancora,
quando il terso cielo riscaldava
e miravi giochi di uccelletti
festosi venti a dominare.
Erano i sogni a governare il cuore,
a nascondersi, pudici, per non apparire,
a dare spinte al domani che,
pur lontano, sembrava certezza;
a dar vigore alla fiammella
che in animo ardeva, viva.
Sorprendente stranezza questa:
il cuore sembra giovine, ora,
nel ripercorrere antichi battiti;
ma le membra stanche trascinano
anni sempre più grevi e lenti
e, garriti, quasi più non senti
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di StelloPrecedente di Stello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Stello

Stello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

46 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stello Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: