Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Dove

Introspezione

Rosa senza spine

Poesia pubblicata il 27/04/2018 | 938 letture

Si rinchiude
nel suo angolo,
distante dall’ attorno,
con la finestra aperta
e la luce entrante.
I suoi occhi cambiano colore,
la sua pelle s’ illumina,
non ha bisogno di starsene con le cuffiette
perché il cinguettio degli uccellini l’accompagna.
È una bella giornata per starsene in casa,
c’è bisogno di movimento,
è troppo presto per
rimettersi a letto.
Così sembra impassibile
al mondo,
se ne sta ferma.
La verità è che
lei ora sta cantando,
sta ballando,
sta vivendo
ma non qui.
Ci sono mondi straordinari
che il mondo non può vedere,
sono posti nascosti
nella mente
di chi sta aspettando il proprio turno
per affacciarsi alla finestra
e cominciare a cantare,
a ballare,
a vivere.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosa senza spinePrecedente di Rosa senza spine >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Rosa senza spine

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

23 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: