Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Sale dei miei meriggi

Donne

Matteo Mazzarella

Poesia pubblicata il 26/04/2018 | 228 letture

Sei sale dei miei meriggi
fomenti pensieri,
prodigi;
mi illudo di conoscerti
quando sei vicina,
in realtà
mi sorprendi e mi convinci,
divento mercenario
con la luce del tuo volto
che mi sbrina.
Il tuo volto
la tua voce,
sono:
il mio risvolto,
mi coinvolgo
quando sei vicino,
mi risento bambino,
cambia il mio destino.
Fai un mare di bene,
l’ape sul fiore:
insieme
senza pene
conviene,
parliamo e tocchiamoci,
con te i giorni sono meno grigi,
sale dei miei meriggi.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Matteo Mazzarella >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Matteo Mazzarella

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Poesie più recenti: