Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Poetar

Riflessioni

Paolo Pedinotti

Poesia pubblicata il 02/03/2018 | 223 letture

Sa di dolore,
sa di sofferenza,
sa di penar
alleviato impugnando penna,
sa di cuor conosciuto
che fino a quel poetar
forse sconosciuto era,
sa di rinascita consapevole
che in quel dir si rigenera
togliendo pietra al sepolcro del cuore
ormai sbiancato.
Se poeta nasci ... fortunato sei.
Se poeta diventi ... allora
credito con la vita hai,
perché hai già dato e con la moneta del dolore
hai già pagato.
Per ricevuta quel foglio bianco
ti hanno lasciato.
Non ti resta che sporcarlo
con i colori del tuo cuore
che nel mentre si è rivelato.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Paolo PedinottiPrecedente di Paolo Pedinotti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Paolo Pedinotti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: