Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Si canta da torri e bastioni

Amore

lentini gaetano

Poesia pubblicata il 12/02/2018 | 47 letture

Tanto gioioso
nell’integrità verace, un vero
sogno in quel soave abbraccio
che tanto piace; con scambio di
messaggi coerenti, un pensiero
comune che ci si ritrova solo
sorridete.

Si canta da
torri e bastioni agguerriti,
le donne sono fatti di strane e
brusche frenate; si tendono le
mani di pace, con soavità io lo
grido solo con amor e libera
voce.

Quella polarità è
del tutto naturale, garantisce
la complementarità reciproca
per la vera attrazione; nel gioire
c’è un gesto profondo, è come
se si ci fondessero in un unico
organismo.

La pace è
speranza, non vive tra di noi
più l’arroganza; è un nutrimento
per l’amore perché c’è chiarezza,
lo dico con forza, quando gli va
bene l’odio si ferma separando
la coppia.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di lentini gaetanoPrecedente di lentini gaetano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

lentini gaetano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

213 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: