Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La voce in gola

Impressioni

Roberto Gandini

Poesia pubblicata il 17/01/2018 | 211 letture

L’inverno non chiude,
conserva il passato.
Rompe la fragilità
dei ricordi,
cancella il merito
dei pensieri,
distrugge l’ansia
del possesso,
torna sempre più inquieto.
Lo sguardo verso il cielo
con un sorriso
bagnato sulla bocca
sente la delusione
sfumata nell’ombra.
La coltre bianca
soffoca il vento
con un vortice schiumoso,
abbraccia il silenzio
che è più marcato,
cresce in spigoli e anfratti.
L’inverno ama la neve,
si ricama di merletti,
offre spudorato
di espiare le speranze
troppo fragili,
insinua il mutismo
degli occhi sognanti.
I muri sempre più neri e stretti.
La neve in qualche giro
capriccioso, precario.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Roberto Gandini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Roberto Gandini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Roberto Gandini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: