Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Ammonimento

Giuseppe Zingale

Poesia pubblicata il 29/11/2017 | 48 letture

Il sentimento era denso mentre la ragione chiamava il pragmatismo.
Fuggito dalle vecchie abitudini scalavi le montagne della fantasia.
Nulla operava per sé ma nell’empatia guadagnavi il premio.
Sfocato un destino premonitore conduceva alla follia.
Pregno di gioia però altalenando giochi di rottura sognavo la retta via.
I malesseri erano tornanti per uno strano impedimento
A solcare i cammini verso un altro ringiovanimento.
La sorte con la sua alchimia correggeva il peccato
Sottovalutando il Cielo e il suo ammonimento.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe ZingalePrecedente di Giuseppe Zingale >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuseppe Zingale

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

39 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: