Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Un Amore Assurdo

Amore

Gennaro Caiazzo

Poesia pubblicata il 26/11/2017 | 330 letture

Ti amavo in quel letto cosparso di sale,
ti volevo sapendo che mi facevi del male,
nascondevo le lacrime e ti sorridevo,
perché stare con te era tutto quello che volevo,
le sofferenze erano lividi sul cuore,
ma tenevo il dolore per questo assurdo amore,
mi guardavo allo specchio e non leggevo un senso,
schiavo dei tuoi occhi mi perdevo nell’immenso,
sterile quel coraggio che non ho mai avuto,
il demonio dagli occhi belli l’ ho sempre voluto,
svuotavo la ragione per non voler vedere,
più ti amavo e più ti davo potere,
e fino alla fine ho tenuto gli occhi chiusi,
sanguinando dal dolore tra ferite e abusi,
adesso che mi hai perso e non puoi più tornare,
non trovo una spiegazione per non averti saputo odiare.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gennaro CaiazzoPrecedente di Gennaro Caiazzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gennaro Caiazzo

Gennaro  Caiazzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Felino

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gennaro  Caiazzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: