Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Riflessioni

Riflessioni

Marisa Amadio

Poesia pubblicata il 19/09/2017 | 187 letture

Zittito è l'imprudente insetto sulle ombre allungate.
Tacitato il frinio nell'odore del tempo che muore
rimane la pena del già vissuto e perduto.

Percuote la terra questa pioggia
che mi porta lontano dai giorni operosi.

Ubriaca di mosto della nuova stagione
accatasto ceppi seccati al vento
che cenere leggera diverranno a breve.

Taccia il cielo rabbioso sui miei giorni presenti
abbia rispetto dei tuoi tormenti.

Troppo rumore nei tuoi silenzi fradici di dolore
ma smarrita più non sono
poiché di pazienza son maturati i frutti.

Così ogni debito d'amore è stato saldato.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marisa AmadioPrecedente di Marisa Amadio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marisa Amadio

Marisa Amadio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marisa Amadio Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: