Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Stella solitaria

Amore

Vito Marco Giuseppe

Poesia pubblicata il 18/09/2017 | 138 letture

Non amo tutte le stelle, non le conosco.
Non posso ammirarle tutte, non riesco.
Amo te che sei la più luminosa,
la più grande, lontana e misteriosa.
Ed io dietro la finestra
affranto di vederti lassù e non averti accanto.
Mi piace che siano così lontane e silenziose,
amo il loro abbagliante scintillio,
enigmatiche e rassicuranti
in quell'immenso idillio.
Ma tu Paky, hai mai udito il loro canto?
Tu che da loro prendesti le distanze
in quel dì di Maggio in pieno pianto.
Che fai così sola e lontana
in quella sconosciuta posizione?
Non sai che così facendo
attiri solo la mia attenzione?
Credimi, stai lì, non muoverti...
Non scendere in questo luogo di perdizione,
i terrestri possiedono il genio e la tradizione
di rovinare tutte le cose belle e straordinarie.

Nota dell'autore:

«Questa poesia è dedicata ad una giovane ragazza, meravigliosa ... Paky, per una questione di privacy, è un nome di fantasia.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Vito Marco GiuseppePrecedente di Vito Marco Giuseppe >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Vito Marco Giuseppe

Vito Marco Giuseppe

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Vito Marco Giuseppe Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: