Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Privarsi del cielo

Riflessioni

aquilablu59

Poesia pubblicata il 18/07/2017 | 574 letture

E' nella la notte,
che sento le mie ali stanche,
sento la confusione,
sento che sto perdendo l'emozione.
Una vita che scorre inesorabile,
in bilico alienabile.
In quel silenzio, dove la notte è padrona,
sento di aver perso l'istante perfetto.
Ogni cosa ha il suo prezzo,
è quello che si dice.
E questo prezzo chi lo stabilisce...
Diamogli un valore, almeno per capire,
quanto dovrò pagare per essere me stessa.
Per non accettare compromessi,
per essere coerente con l'amore,
del mio essere per come sono.
Sono così, e voglio credere sempre,
che c'è del buono in ognuno di noi.
Ma scelgo il mio abbraccio, l'unico sincero.
L'unico da cui non avrò delusioni.
Preferisco privarmi del cielo,
piuttosto che essere delusa dal cielo.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di aquilablu59Precedente di aquilablu59 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

aquilablu59

aquilablu59

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

43 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Tu, sei

Pubblica in…

Ha una biografia…

aquilablu59 Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: