Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Essere

Riflessioni

aquilablu59

Poesia pubblicata il 12/07/2017 | 101 letture

Quella realtà che ci sfugge dalle mani,
in cui a volte ci sentiamo stretti.
Dove ci sembra di non provare più Amore.
E ci guardiamo intorno,
per trovare qualcosa che non c'è,
e crediamo in quel qualcosa che...
che non esiste,
che non ci soddisfa,
che ci vuole diversi a tutti i costi.
Diversi da quello che noi siamo,
come la creta che si può plasmare,
sentono e cercano di modificare,
il nostro essere, in quello che non è.
Io sono piena della mia essenza,
è ciò che sono, è ciò che sento.
E, gli altri vogliono e pretendono.
In questo mondo dove nulla è,
dove si vive di apparenza.
Io non appaio, io sono,
esisto e vivo,
e non pretendo,
di modificare ciò che è.
E credo sempre,
che ci può essere del vero e bello,
nell'imperfezione,
poiché, è il difetto che ci distingue,
e ci rende unici nell'umanità.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di aquilablu59Precedente di aquilablu59 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

aquilablu59

aquilablu59

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

35 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

aquilablu59 Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: