Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Un alito di vento tra i colori dell'arcobaleno

Introspezione

aquilablu59

Poesia pubblicata il 05/07/2017 | 589 letture

Quel muro alto che avevo alzato
in tanti anni era crollato davanti a te.
Ero in attesa da troppo tempo
e ancora speravo nel sentimento.
Puerile come un bambino,
forse incantata in un mondo di fiabe.
Percorrendo quell'illusione...
ero già avvinta in quell'amore.
Perduta la strada della ragione,
iniziai ad assumere quella sostanza,
come qualcosa di proibito.
Dove era vietato non farne a meno,
e mi sentivo ebbra di Te.
In quella assurda erotica tenerezza,
sfiorai la fissazione, inciampando nella follia.
Fu così forte l'uragano, inaspettato, violento,
che non riuscii a trovare riparo.
Come un fuscello mi trasportò.
E poi venne l'arcobaleno,
che in un alito di vento mi tramutò.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di aquilablu59Precedente di aquilablu59 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

aquilablu59

aquilablu59

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

43 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Tu, sei

Pubblica in…

Ha una biografia…

aquilablu59 Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: