Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Riflessioni

Riflessioni

aquilablu59

Poesia pubblicata il 01/07/2017 | 548 letture

Quanti anni sono passati,
poi il silenzio è sceso tra noi,
pesante, insistente,
in modo travolgente...
ci è sfuggito come folate
di vento impazzito.
Nulla abbiamo potuto.
Lui era sempre presente,
un piccolo gesto,
uno sguardo, un sorriso,
una lieve carezza,
che non è stata.
L'abbiamo rincorso,
afferrato, ma lui era sfrontato,
forse geloso di quello
che avevamo,
e con fare spavaldo
ci ha sfidato,
ma con il tempo,
la sua convivenza
è stata accettata.
Era parte di noi,
un tenue filo,
che si è tramutato in un cavo
d'acciaio indistruttibile,
contorto avvinghiato.
Ed ora più niente ci sostiene,
solo silenzio resta di noi.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di aquilablu59Precedente di aquilablu59 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

aquilablu59

aquilablu59

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

43 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Tu, sei

Pubblica in…

Ha una biografia…

aquilablu59 Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: