Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Sangue freddo

Cronaca

Patrizia Iannetta

Poesia pubblicata il 21/06/2017 | 459 letture

"Una scossa tellurica" alla radio,
"continua lo sciame sismico nel disagio" ...
ma è inutile rimuginare
preoccuparsi o lasciarsi andare.
E' sufficiente vederla diversamente
affrontare tutto in modo differente:

solo un lento ondeggiare
e ti capita spesso di saltellare;
se ti gira la testa niente paura
sarà stato quel calice in miniatura?
Forse non ne eri all'altezza
forse solo una leggera ebbrezza!

Anche il lampadario si muove
come in un serrato ritmo di prove
ma un moto appena accennato
a sottolineare di esserne dotato.

Ti chiedi perché hai quelle movenze
e come mai con quelle sequenze?
E' solo una questione di tempo
passa tutto in un momento
che continui pure ad ondeggiare
nel frattempo ti potrai esercitare.

Correre ai ripari nel modo giusto
senza ansia o trambusto
imparando ad assecondare i movimenti
senza pensare a tutti i frangenti.

Interessante questo nuovo ballo
tiene sotto scacco ad intervallo
"Sangue Freddo " si chiama
ed è proprio come un proclama:
lo devi fare
e non ti puoi rifiutare!

Nota dell'autore:

«Lo sciame sismico dello scorso anno e degli anni precedenti che ha interessato la nostra terra e creato un clima di paura e di ansia costante.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Patrizia Iannetta
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Patrizia Iannetta

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: