Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Ora capisco

Introspezione

Giuseppina Di Noia

Poesia pubblicata il 30/05/2017 | 350 letture

Mi attraversano come lame
le ingenuità disperse,
le corruzioni senza senso,
le complicazioni ricercate,
le fondamenta sbriciolate
dalle distrazioni
dalle disattenzioni
e dalle convinzioni sbagliate.
Sono io o siete voi?
Sicuramente io
se resto sempre sola
a contemplare la purezza,
a rispettare una morale,
a trattenere ogni ideale,
sono io che non seguo la corrente,
di questo fiume umano
che di umano non ha niente,
di questo mondo abbietto
che resta indifferente
e senza sforzo
ti guarda in faccia e mente.
Allora si, ora capisco,
son sempre stata sola
sempre anche accompagnata,
sola con le mie armonie,
sola contro le fandonie,
sola contro tutto,
cammino fuori e inversamente dentro,
dentro questo essere alieno,
che paradossalmente
ha alienato ogni cosa di se
sentendosi inferiore sol perché era il numero,
minore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppina Di NoiaPrecedente di Giuseppina Di Noia >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuseppina Di Noia

Giuseppina Di Noia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

183 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppina Di Noia Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: