Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Dopo il giorno della memoria

Morte

morini lorenzo

Poesia pubblicata il 31/01/2017 | 530 letture

Ciò,dopo l'ingiustizia d'una guerra apocalittica,
dopo fumi negli occhi in miriadi d'innocenti
ove esistevan ebrei, psicolabili, e diversi ad ogni modo nemico.
Un bimbo, una voce, un agghiacciante sibilo di bimbo
in eterno ci colpirà sopraffatti, assai improvvisati, coinvolti.
Oppressioni, stragi di potere, camere a gas
lo torturarono assiem a flotte di poveretti
denudati, umiliati e corporalmente maltrattati.
Prigioni di sdegno in un lotto di debolezza
di questo non otterremo giustificazioni
in un salasso di tempo orripilmente sanguinario.
E ad un secolo o due secoli fa circa or sono
mi rammento ancor di te, oh bimbetto gracile,
affamato, denutrito e dal minuto grido sofferente.
E non mi stupirò(purtroppo) se in un ricorrente,
casuale sapone o bottone, dopo iti lager
e passate, macabre, truculente rivoluzioni ti vedrò,
t'udirò cadenziato in un simbolico mio urlo
di scoraggiante rabbia impreparata,
a tutti i dolori, i morti di tante genti
non immuni al mio pianto emigrato all'inutile vento.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di morini lorenzoPrecedente di morini lorenzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

morini lorenzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

86 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

morini lorenzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: