Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L'alba degli uomini

Festività

Elena Artaserse

Poesia pubblicata il 28/01/2017 | 498 letture

Quando nella livida luce del mattino
baratri incolmabili si aprono tra noi
quando agonizza il vincolo d'amore
e contano poco le parole
quando l'oltraggio colpisce
la fede più profonda dell'uomo
e ne distrugge l'anima
quando innocenti creature vengono ghermite
dai giganteschi artigli della morte
quando si sparge il panico e lo sgomento
è il misero perir delle illusioni.

Quando nella sinistra quiete
il primo brontolio d'avvertimento
precede il violento squassarsi della terra
nel minaccioso senso d'immobilità sospesa
e i gemiti e i latrati rimasti inascoltati
In una luminosa mattina di gennaio
gli uomini ritrovano rinnovata energia
e passi meno incerti
verso la fonte dei ricordi
per spegnere un fuoco che divampa già
per placare la collera che grava
pesante come un sasso sul cuore.
Per ricominciare.

Nota dell'autore:

«Ricordando la tragedia della valanga nel Molise.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Elena ArtasersePrecedente di Elena Artaserse >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Elena Artaserse

Elena Artaserse

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

41 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Elena Artaserse Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: