Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Rabbia

Riflessioni

daniela dessì

Poesia pubblicata il 08/10/2016 | 754 letture

Parlare a sproloquio
estrinsecando
acceso borbottio
comporta dissidio
e accresce malumore.

Ma la voce del popolo
silente
prima o poi sfoga di botto
quanto subisce
per troppa rabbia repressa
con gravi conseguenze,
se inascoltato soggiace
alla vil prepotenza.

Il benestare di pochi
mette in moto
l'irrefrenabil ruota a catena
scatenando la belva incattivita
rintanata in gabbia.

Nessuno potrà sottrarsi
dal pericolo
di venir azzannato,
nulla potrà respingere
l'irruente attacco
dell'affamato assalitore
in astinenza forzata
per il troppo digiuno.

Scatenerà cieca violenza,
ingiustificabile
ma necessaria
per invertire l'ordine sconquassato.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di daniela dessìPrecedente di daniela dessì >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

daniela dessì

daniela dessì

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

242 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Cecità

Pubblica in…

Ha una biografia…

daniela dessì Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: