Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Illusione

Sociale

Alessandro Borghesi

Poesia pubblicata il 23/09/2016 | 681 letture

Quanti cacciatori bruciano
la salvezza di cappuccetti rossi
intrappolate nella gelosia dei lupi,
ululanti godono di gesti cullati
da quel medioevo,
indimenticabile violenza,
becero il padrone della carne
di farla in barba alle leggi
enunziate dai giullari di corte,
nessuno pagherà il miracolo degli innocenti
nella notte dei diamanti spezzati,
nei servi il sangue versato sarà
in quelle terre macchiate nell'oblio,
uccise... nel nome dell'Onestà.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Alessandro BorghesiPrecedente di Alessandro Borghesi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Alessandro Borghesi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: