Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Come una rondine

Amore

Daniele miraflores

Poesia pubblicata il 11/09/2016 | 764 letture

La buona stagione
non indugiò ad arrivare.
Arbusti in fiore con leggerezza
profumavano in quella storia d'amore
da una biografia scritta insieme.
Quell'ode sentito
velava l'atmosfera azzurra
come le pupille tue.
E tu rondine volteggiavi
guardando dall'alto
quella bellezza che,
per una provvidenza
inesorabilmente stava finendo.
Libero al vento lo spirito mio
consacrava il piccolo corpo
obliquamente a quel lavoro
laborioso per tendere un tocco
a quei piccoli nascosti
in quella dimora
fatta da immolazioni
come le molte.
E poi deperite nel dolore
per volere di quella natura tanto amata.
Oramai quel caldo tormentato
da un estate finita e il freddo alle porte
annunciava quella partenza attesa.
Seduto stante su quella roccia
sospirai quel ritorno
mai avvenuto perché il volo nei cieli
rimase per sempre .

Nota dell'autore:

«Un intreccio d'amore tra l'uomo e questo piccolo essere la rondine. un lavoro meticoloso di questo essere per costruire un rifugio come l'uomo costruisce la sua dimora malfatta e distrutta dal sisma. Poi il dolore comune quello della morte ma nell'una per mano del uomo e l'uomo per mano di malattie.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Daniele mirafloresPrecedente di Daniele miraflores >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Daniele miraflores

Daniele miraflores

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

36 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Daniele miraflores Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: