Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La primavera

Introspezione

valerio cecca

Poesia pubblicata il 07/09/2016 | 736 letture

Se sapessi intonare stasera una preghiera
chiederei di farti star serena
adesso che stai vivendo in primavera
ora che la notte t'accompagna
il canto lieve del grillo
che riempie la campagna
c’è tempo per scrivere i giorni sul quaderno
guardarsi indietro e scoprire
che sta facendo inverno
che ora la notte stai con gli occhi aperti
sui sogni che diventano più incerti
e quasi si vergognano
nel timore di essere scoperti
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di valerio cecca >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

valerio cecca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: