Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Finché non ritorni

Amore

Vincenzo Strani

Poesia pubblicata il 04/06/2016 | 545 letture

Non passano mai
queste fitte alle viscere,
mai si placa quell'insopportabile
gelo del sangue,
che scorre lento
nelle vene inaridite,
finché non ritorni.
Un uomo è solo,
quando non può
dissetarsi dell'umore,
generato dalle labbra
della donna che ama,
è tremendamente solo,
quando resta affamato
dei suoi occhi
e della sua anima.
Annegherò in questo mare
di spine,
in questa inutilità maschile,
quando è priva dell'assoluto,
che è nell'essere donna,
finché non ritorni.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Vincenzo StraniPrecedente di Vincenzo Strani >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Vincenzo Strani

Vincenzo Strani

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

48 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Vincenzo Strani Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: