Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Mortalità

Morte

morini lorenzo

Poesia pubblicata il 20/05/2016 | 1531 letture

Morti, deceduti, dall'esistenza
aboliti ed assassinati,
occasionalmente a ciò
involutamente predestinati.
Od a questo allegoricamente
ed angosciatamente malcapitati.

Ma tutto è collegato
alla sindrome d'un debole fato,
forse depistati da malattie gravi
in un simbolo forse innato.

E pur le disgrazie susseguono, capitano
tiranniche, odiose, lunghe ed oltraggiose,
in memoria di loro... i nostri cari
mai dimenticati, mai declassati.

Sì! Da noi stessi infinitivamente, volutamente
voluti bene, adorati ed in noi ben soggioganti;
ove loro c'han insegnato (perenni) che nella vita
dobbiam tingersi (cromatici)
a ciò attigui e meticolosi.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di morini lorenzoPrecedente di morini lorenzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

morini lorenzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

86 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

morini lorenzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: