Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Era la casa della felicità

Impressioni

Lidia Filippi

Poesia pubblicata il 15/05/2016 | 1150 letture

Nella casa della felicità
erano belli i giorni
che ora sono ricordo.
E a caro prezzo ho pagato
ogni grammo di gioia provata.
Non più fiori rossi al balcone,
né volti sorridenti che cantano d’amore.
Ora è vuota la casa della felicità.
Imposte dormienti,
essiccate dal sole e dal vento
tristi anch’esse, a sfidare il tempo.
Vivido il passato, di dolore il presente,
pensieri stanchi m’affollano la mente
e so che nessuno per me scrive poesie.
Così mi compiango,
mentre da sola proseguo il mio viaggio.

Nota dell'autore:

«La vita è fatta anche di momenti come questi, in cui emozioni profonde e tristi affiorano mentre si indugia con i pensieri in un passato che non può ritornare e arrivano ricordi...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Lidia FilippiPrecedente di Lidia Filippi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Lidia Filippi

Lidia Filippi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

49 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Lidia Filippi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: