Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




"Mamma"

Famiglia

Adele Vincenti

Poesia pubblicata il 08/05/2016 | 789 letture

Nel cuore un pianto d’angoscia m'opprime.
Silenziosa, sconfitta trascino,
un triste lamento, sperando che luce torni
ad illuminar la strada.
Attendo che nel cuore torni a volteggiare
quell’alito di felicità.
Mamma, dolce mamma, manca la tua voce,
il sorriso quegli occhi profondi, limpidi e sinceri,
la presenza, il parlare saggiamente,
i consigli di mamma che ascoltavo con amore.
Ora la distanza che ci separa è tanta,
non potrò ritrovarti e questo toglie il respiro;
a volte penso che mi aiutavi a vivere,
a superare i momenti più brutti.
Mamma dove sei?

Sei partita come guerriero fiera e silenziosa.
Tenevi la mano e all’improvviso l’hai lasciata cadere,
nel cuore buio cupo e uggioso a stringer gola e,
trascinar dolore, bue a trainar aratro.
Mamma! sapevo che un triste giorno ci saremmo
lasciate e rifiutavo il pensiero, sperando quel
giorno non arrivasse, ma silente morte, inaspettata
ti ha portata via, non esisto più,
son larva che vive per non morire.

Resterai nel cuore,
passeranno anni e anni non ti dimenticherò.
Sarai con me fino alla fine dei giorni.

Nota dell'autore:

«A mamma con amore...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Adele VincentiPrecedente di Adele Vincenti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Adele Vincenti

Adele Vincenti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

50 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Adele Vincenti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: