Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Baratro

Amore

Sabyr

Poesia pubblicata il 25/04/2016 | 720 letture

Negli abissi dei miei pensieri
mai riposa l'onda selvaggia
tumulto infinito

se cerchi una spiaggia nel sole
e un lido sicuro senza il vento sferzante
non avvicinarti alle mie sponde

saresti trascinato nel vortice
di sentimenti sconnessi
inghiottito dalla nera bocca del mio mare

che porta a oscuri fondali
la mia anima è ormai fossa oceanica
profondità che non puoi immaginare

terribile baratro
che nemmeno io conosco forse veramente
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di SabyrPrecedente di Sabyr >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Sabyr

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Sabyr Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: